yamaha motobot robot sfida valentino

Motobot, il robot Yamaha che guida le moto e sfida Valentino Rossi (video)

Leonardo Banchi

Come se, in attesa del gran premio di Valencia, il campione di motociclismo Valentino Rossi non avesse abbastanza problemi a cui dedicarsi, dal Motor Show di Tokyo arriva una minaccia alla quale è difficile non pensare: i robot stanno imparando a guidare le moto, e puntano proprio a sorpassare il 9 volte campione del mondo.

Ancora una volta si tratta di una sfida interna per Rossi: la dichiarazione di guerra arriva infatti da Motobot, un prototipo messo a punto da Yamaha per guidare autonomamente una normale moto da corsa, senza alcun bisogno di modifiche.

LEGGI ANCHE: PES2: l’interpretazione di Yamaha per una moto sportiva elettrica

Il progetto, presentato da Yamaha attraverso un sorprendente video, mostra il robot alle prese con una Yamaha R1, ma al momento non si conoscono purtroppo molti dettagli tecnici: si può solo notare come l’automa sembri piuttosto a proprio agio con velocità elevate, curve e controllo della moto, anche se ad essa sono ancora applicate due ruote per una stabilizzazione di sicurezza.

Non sappiamo di preciso neanche quale sia l’obbiettivo reale di Yamaha per questo progetto: naturalmente, tutti i dati acquisiti all’interno del suo sviluppo potranno essere utili all’interno degli attuali prodotti, con particolare attenzione verso la sicurezza e i sistemi di supporto ai piloti umani, ma data la sfida apertamente lanciata nel video ogni appassionato di moto non potrà fare a meno di focalizzare la propria attenzione sulla gara del futuro: quanto tempo sarà necessario prima che il prototipo sia effettivamente pronto per la sfida, e soprattutto… come andrà a finire?

Via: TheVerge
  • Ingorante

    Si ma… anda’ via drizz par drizz gh’è minga bisogni del rubot.
    In ogni caso… non dubito, per carità ma… “Aerodinamica questa sconosciuta!”