Drone Restrictions

Negli Stati Uniti i droni seguono i vostri spostamenti

Cosimo Alfredo Pina Un'azienda statunitense avrebbe sperimentato l'uso di droni per tracciare la posizione e le abitudini delle persone

Tutti i moderni smartphone integrano la funzione di Wi-Fi; quando questi dispositivi effettuano una scansione delle reti disponibili, espongono indirizzo MAC e numero identificativo. Questi dati vengono spesso sfruttati da aziende di marketing e raccolta di informazioni per tracciare gli spostamenti dei frequentatori di un certo luogo.

LEGGI ANCHE: Ecco cosa permette di fare la “patente per droni” americana

Ad esempio in un centro commerciale potrebbe aver accesso a quante volte un certo dispositivo entra all’interno della struttura. L’azienda Adnear avrebbe testato dei droni in grado di sfruttare questa “debolezza” per seguire gli utenti.

Adnear stessa ha voluto precisare come questa prova sia un’esasperazione, ma non è da escludere, vista la legislazione ancora poco chiara riguardo l’uso di droni anche in ambiente urbano, che questo esperimento possa d’ispirazione ad altri meno scrupolosi.

Via: The Verge