La nuova cam di Nest ci vede in 4K e riconosce le persone (foto e video)

Cosimo Alfredo Pina

La gamma per la casa smart di Nest si allarga con Nest IQ, la nuova cam di sorveglianza che porta migliorie tanto nell’hardware quanto nel software. In effetti nell’aspetto la Nest Cam IQ ricorda molto la già in commercio Nest Cam Outdoor.

Ma le novità iniziano proprio dal guscio esterno, adesso dotato di giunto brevettato, che permette alla cam di ruotare in tutte le direzioni. Bello l’anello LED di notifica che si illumina di verde quando qualcuno è collegato o di blu in modalità vivavoce.

Una delle feature più interessanti è il sensore da 8 megapixel che, insieme all’obiettivo con campo visivo 130°, permette di catturare immagini in 4K ed HDR. Lo stream avviene comunque in full HD (1080p) ma il vantaggio è che con questa risoluzione la cam è in grado, con la funzione Supersight, di fare delle zoomate 4x nelle zone dove c’è del movimento senza perdere in qualità.

LEGGI ANCHE: Nest Cam Indoor/Outdoor, la nostra recensione

Migliorata anche la qualità delle riprese notturne, grazie ad un sistema di illuminazione con sorgente IR a 940 nm (lunghezza d’onda della luce emessa dai LED) totalmente invisibile all’occhio umano. La novità più interessante è però FaceNet, sistema di riconoscimento delle persone.

Questo procedimento avviene in locale sulla Nest Cam IQ, grazie al processore esa-core, ma è utilizzabile anche sui vecchi modelli con l’abbonamento a Nest Aware. Con FaceNet potremo quindi ricevere notifiche solo quando una persona sconosciuta entra nel campo visivo della cam.

Purtroppo per quest’ultima funzione è necessario avere un abbonamento ad Aware: 10€/mese o 100€/anno. Speaker potenziato, Wi-Fi 802.11ac ed integrazione con Google Home, Android TV ed Amazon Alexa completano il tutto.

Una cam decisamente completa e che proprio per questo si fa pagare. Da fine giugno, scadenza entro la quale arriverà probabilmente anche in Italia, sarà venduta a 299$/299£ che da noi probabilmente si tradurranno in 299€.

Via: Engadget