Nest Cam Outdoor

Nest Cam non teme gli esterni nella nuova variante Outdoor (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

Nonostante i problemi interni, che probabilmente hanno portato il fondatore Tony Fadell ad abbandonare l’azienda, Nest continua a sfornare “nuovi” prodotti e l’ultimo arrivato è Nest Cam Outdoor. In effetti il termine nuovo è improprio in quanto si tratta fondamentalmente della vecchia Nest Cam racchiusa in un guscio resistente alle intemperie.

Come ci suggerisce il nome, Nest Cam Outdoor è infatti pensata per essere usata all’esterno; la sua base si fissa al muro con delle viti, a cui la Cam, protetta in un guscio impermeabile ed alimentata con una normale presa, si aggancia grazie ad un pratico sistema magnetico.

Le capacità di Nest Cam Outdoor sono le stesse della controparte da interni, con riprese (anche al buio) a 1080p su un campo visivo di 130° trasmesse in diretta su Wi-Fi e registrabili (con uno storico di 7 giorni) sul servizio cloud di Nest, a pagamento.

LEGGI ANCHE: Tony Fadell ha scelto di lasciare Nest, la sua creazione

Il nuovo dispositivo Nest è già in pre-ordine per 199$ negli Stati Uniti, dove le spedizioni sono previste per il prossimo autunno. Non è chiaro quando arriverà in Europa, ma considerate che in Italia i prodotti Nest non sono ufficialmente distribuiti e anche se trovate la prima Nest Cam su Amazon, le funzioni di registrazione su cloud qui non sono funzionanti.

Insomma Nest, dal lancio del suo termostato smart, continua a rinnovare ma non ad innovare e difficilmente sarà questa Cam a ribaltare la situazione.

Via: EngadgetFonte: Nest
  • FreNex

    E da noi il Play Store è deserto invece…