nest-learning-thermostat

Nest terrà un evento stampa il 17 giugno: cosa aspettarsi?

Lorenzo Quiroli -

Nest, in seguito all’acquisizione di Google, ha fatto ben poco se non espandere senza nemmeno troppa convinzione i suoi prodotti in Europa (in Italia ad esempio non sono ancora arrivati). Il momento di mostrare al mondo il frutto del lavoro sotto il tetto di Google potrebbe essere arrivato, o quasi, dato che il prossimo 17 giugno Nest terrà un evento per la stampa.

LEGGI ANCHE: Brillo, l’Android per l’IoT

Di cosa si parlerà? Difficile capirlo con precisione, ma immaginiamo che avranno un ruolo sia l’acquisizione di Dropcam di circa un anno fa, sia Project Brillo, il sistema operativo per l’IoT introdotto durante il Google I/O. È da un po’ di tempo che Nest non svela un prodotto nuovo e non riusciremmo ad immaginare una migliore occasione di questa. Speriamo che sia arrivato il momento per Nest di assumere un ruolo di primo piano nell’ecosistema di BigG, anche in Europa e in Italia oltre che in America.

invito nest

Fonte: The Verge
  • Okazuma

    Sono convinto che Google dovrebbe concentrarsi su meno progetti o avere meno “divisioni” che lavorano in modo autonomo