Netatmo presenta una termovalvola smart controllabile in remoto da smartphone

Lorenzo Delli

Tra le tante novità presentate in occasione di questa edizione dell’IFA anche Netatmo ha da dire la sua. Grazie alla collaborazione con il designer Starck, l’azienda si appresta infatti a lanciare sul mercato una nuova linea di termovalvole smart, dedicate quindi ai riscaldamenti di casa.

Sostituire le attuali termovalvole con queste firmate Netatmo è piuttosto semplice, ed una volta installata, oltre ad avere un display che mostra la temperatura, si collega ad un ricevitore da collegare al router che rimbalza poi il segnale al vostro smartphone Android o iOS.

LEGGI ANCHE: WindowMate: un affascinante (e caro) lavavetri (video)

In questo modo potete non solo regolare in remoto la temperatura della singola stanza, ma anche gestirle tutte contemporaneamente e sfruttare programmazioni e quindi accensioni o spegnimenti programmati in modo da ottimizzare il risparmio di energia.

Ci sono due soluzioni: una con ricevitore e due termovalvole indicata per chi abita in condominio; l’altra con termostato, ricevitore e termovalvola per chi invece ha un termosingolo. Le nuove termovalvole smart di Netatmo dovrebbero arrivare in commercio questo inverno (perfetto quindi!) con prezzi che si aggirano intorno ai 69€ per le termovalvole singole e 169€ per quanto riguarda lo Starter Pack dotato di due termovalvole e del ricevitore. Vi forniremo ulteriori informazioni al momento del lancio del prodotto.