netgear x6 - 1

Netgear Nighthawk X6: il primo router tri-band con larghezza di banda fino a 3200 Mbps

Cosimo Alfredo Pina

NETGEAR con il Netgear Nighthawk X6 presenta il suo ultimo modello top-gamma che introduce alcune interessanti novità nel settore del networking.

LEGGI ANCHE: Uno script per randomizzare il vostro indirizzo MAC

L’ X6 è il primo router tri-band sul mercato che supporta velocità di 600 Mbps  e 13.000 Mbps nelle bande di 2,4 e 5 Ghz. Oltre a questo è presente un’ulteriore banda, sempre nei 5 Ghz che è in grado di offrire una larghezza di banda fino a 3.200 Mbps. Una novità notevole rispetto ai classici 1.900 Mbps raggiunti dagli altri router 802.11ac presenti sul mercato.

L’avere due bande nei 5 Ghz permette al router di gestire più connessioni in queste bande prima di subire un calo di prestazioni e, di fatto, raddoppiare la velocità di scambio dati rispetto alla tecnologia dual-band. La dotazione hardware è di tutto rispetto con un processore dual core da 1 Ghz, connettività LAN, WAN e USB 3.0, oltre al supporto della tecnologia XStream di Broadcom.

netgear x6 - 2

Per garantire una copertura adeguata alle performance, il router è dotato di sei antenne orientabili e retrattili che possono, all’occorrenza, essere ripiegate nei loro alloggi continuando comunque a svolgere la loro funzione. Netgear Nighthawk X6 sarà disponibile, almeno negli USA, dall’11 di luglio e sarà acquistabile al prezzo di ben 300$.

 

Via