Nikon D5

Nikon D5: l’ammiraglia fotografica che non disdegna i video in 4K (video)

Nicola Ligas -

Nikon D5 è la nuova ammiraglia DSLR del produttore, che se da un punto di vista estetico non cambia certo le carte in tavola rispetto alla precedente D4, tanto ha da dire internamente.

Sistema sensore CMOS full frame da 20,8 megapixel, autofocus a 153 punti, valori ISO da 100 a 102.400, video in 4K a 30 fps e full HD fino a 60 fps. Questo basta a malapena a metterla un minimo in prospettiva, ma sia chiaro che si tratta di una fotocamera dedicata solo ai professionisti del settore (o ad appassionati senza problemi di portafogli), come del resto tutte le Nikon Dx.

A seguire il comunicato stampa in italiano e maggiori informazioni già disponibili sul sito Nikon.it, preceduto dall’hands-on della fotocamera assieme alla “sorellina” D500.



Nikon D5: oltre gli orizzonti della fotografia

La nuova ammiraglia di casa Nikon è un deciso passo avanti nel futuro dell’imaging

Torino, 5 gennaio 2016Nital S.p.A. è lieta di presentare la nuova Nikon D5, la fotocamera reflex in pieno formato FX capace di offrire a professionisti e appassionati incredibile potenza e precisione. Non importa dove vi stia portando il vostro progetto, la vostra idea creativa, il vostro sogno: questa fotocamera è pronta a seguirvi e ad andare oltre, senza compromessi.

Perfettamente equipaggiata per garantire immagini di elevatissima qualità, la Nikon D5 è pronta per qualsiasi sfida, anche la più impegnativa. Il sistema AF a 153 punti di nuova generazione della fotocamera assicura una copertura eccezionalmente ampia per le riprese, per esempio, di una gara sportiva o di una passerella mondana. Inoltre, la sensibilità alla luce più estesa della storia di Nikon (ISO da 100 a 102.400, estendibile a ISO 3.280.000) rende davvero possibile effettuare riprese al di là di quello che l’occhio è in grado di vedere. E per i video-makers che amano portare le loro prestazioni sempre al limite, la funzione D-movie ora consente di registrare filmati 4K UHD (Ultra High Definition) direttamente dalla fotocamera.

Nikon ha dichiarato: “La D5 estende le capacità di acquisizione e resistenza come mai è accaduto in passato. Quando la fotografia vi porta in ambienti di ripresa estremi, quando avete solo una possibilità per ottenere lo scatto giusto, potrete contare su questa fotocamera. Le potenzialità della D5 sono eccezionali e i professionisti delle diverse discipline fotografiche trarranno il massimo vantaggio dai progressi in termini ergonomici e del flusso di lavoro offerti da questa fotocamera. I miglioramenti sono stati apportati grazie ai feedback di molti fotografi professionisti e ridurranno in maniera significativa i fattori di stress legati alla fotografia professionale.”

Riepilogo delle funzioni principali

AF di nuova generazione: con 153 punti AF e 99 sensori a croce. La sensibilità AF fino a -4 EV (ISO 100, 20°C) garantisce prestazioni elevatissime anche in condizioni di scarsa illuminazione. I soggetti alla periferia dell’immagine sono rilevati con facilità e la ripresa verticale è significativamente migliorata grazie all’utilizzo dei sensori a croce intorno al margine dell’area di messa a fuoco. La nuova unità AF ASIC assegna all’AF sempre la massima potenza di calcolo.

Nuova misurazione esposimetrica e sensori di immagine: il nuovissimo sensore di immagine CMOS in pieno formato FX da 20,8 MP e il sensore di misurazione esposimetrica RGB a 180K pixel assicurano un riconoscimento del soggetto e una nitidezza delle immagini incredibilmente accurati. Le gradazioni tonali sono più ricche e accurate e il nuovo processore di elaborazione delle immagini EXPEED 5 assicura una qualità senza precedenti su tutta la gamma ISO standard.

Potenza e precisione: riprese fino a 12 fps con AE/AF tracking o fino a 14 fps con M-Up. AF tracking e visibilità del mirino sono significativamente migliorati per riprendere scene di azioni veloci e imprevedibili.

Buffer ad alte prestazioni: consente di acquisire fino a 200 immagini NEF (RAW) o JPEG Large in una singola sequenza ad alta velocità, sufficienti, per esempio, a coprire un’intera finale dei 100 metri senza sollevare il dito dal pulsante di scatto.

Incredibile sensibilità, da pieno sole a cielo stellato: è possibile spingersi sempre più oltre con una gamma ISO da 100 a 102.400, estendibile a ISO 3.280.000, equivalente all’impostazione Hi 5. Sperimenterete un’eccezionale nitidezza delle riprese su tutta la gamma ISO standard.

Filmati 4K/UHD ad alta definizione: per riprendere filmati 4K (3840 x 2160 pixel) a 30p/25p/24p in ritaglio nativo “dot-by-dot” assicurando un’elevatissima qualità dell’immagine. È anche possibile riprendere video Full HD (1080p) fino a 50p/60p in diversi formati.

Acquisizione di immagini ad alta velocità e trasferimento dei dati 4 volte più veloce: flusso di lavoro rapidissimo grazie ai due nuovi slot per card XQD, e ad una nuova porta USB 3.0 per il trasferimento ad alta velocità di grandi quantità di dati; inoltre, è possibile operare fino a 4 volte più velocemente con connessione wireless e fino a due volte più velocemente con connessione Ethernet.