Nissan e BMW renderanno intelligenti le auto grazie a Cortana (video)

Leonardo Banchi

Un po’ come sta succedendo ai vari elettrodomestici sparsi per le nostre case, è probabile che presto anche le auto non saranno più dei semplici mezzi di trasporto, ma veri e propri oggetti intelligenti capaci di fornire, mentre ci portano da un posto all’altro, molti suggerimenti per la vita quotidiana.

Questa prospettiva è ben chiara, ad esempio, a Nissan e BMW, due marchi che stanno lavorando a diretto contatto con Microsoft per integrare tecnologie come Microsoft Azure, Cortana e Office 365 all’interno dei propri veicoli.

LEGGI ANCHE: Microsoft apre le porte di Cortana a nuove funzioni e dispositivi

Una dimostrazione delle potenzialità di un veicolo in cui sia integrato Cortana è stata mostrata al CES di Las Vegas proprio da Nissan, che durante una conferenza ha proiettato un video nel quale sembra prendere vita l’auto del futuro: al suo interno, Cortana dialoga con il conducente non solo suggerendo il tragitto migliore per evitare il traffico e raggiungere la propria meta, ma anche analizzando i suoi impegni per la settimana e proponendo come inserire, in mezzo ad essi, le novità sopraggiunte.

Microsoft ha dichiarato che Cortana sarà in grado persino di adattarsi, e modificare i propri suggerimenti in base al guidatore e alle altre persone presenti nell’auto, proponendo ad esempio (come si vede nel video) una playlist musicale adatta ai loro gusti.

Al momento, tuttavia, non si hanno previsioni precise su quando le prime auto con Cortana saranno distribuite, ma vista la volontà della casa di Redmond di lavorare con vari partner per portare l’assistente vocale nelle case, in auto e in vari aspetti delle nostre vite quotidiane, è probabile che non dovremo attendere molto prima di vedere qualche messa in opera del progetto.

Via: TheVerge