zungle-panther-sunglasses-headphones-designboom-01-818x527

Con Zungle Panther la musica si ascolta con le ossa (video)

Lorenzo Mortai

Apparsi su Kickstarter grazie all’azienda statunitense Zungle, i Panther possono sembrare un normalissimo paio di occhiali da sole, ma una volta indossati permettono di ascoltare musica senza l’ausilio di alcun supporto auricolare. Come? Sfruttando le nostre ossa.

Si chiama bone-conducting, e forse qualcuno di voi sa già di cosa si tratta. Nelle asticelle degli occhiali infatti sono integrati due speaker bluetooth che comunicano con il dispositivo sorgente della musica. Tali speaker tramite vibrazioni trasmettono la musica direttamente all’interno del nostro apparato uditivo.

LEGGI ANCHE: Deezer offre un interessante sconto estivo

Si sfrutta in parte la tecnologia che permette, ad esempio, ai non udenti di riuscire a captare i suoni. Gli occhiali hanno un’autonomia di circa 4 ore, e si ricaricano tramite porta USB. Il costo sarà di 150 dollari circa, mentre le donazioni tramite crowdfounding scadranno fra poco meno di un mese. Per ogni ulteriore informazione seguite questo link.

Fonte: Androidheadlines