oculus rift

Oculus Story Studio produrrà film in realtà virtuale

Cosimo Alfredo Pina

Tra le potenziali applicazioni della realtà virtuale rientra senz’altro quella della fruizione di contenuti non necessariamente interattivi, come film e video. Lo sa bene Oculus VR che, anche in seguito all’entusiasmo di Hollywood per il suo Rift, ha recentemente svelato la sua nuova divisione Oculus Story Studio.

Questa si occuperà della produzione di film in realtà virtuale (VR Cinema), fruibili grazie a sistemi come Oculus Rift o analoghi. Composta da circa dieci persone, la divisione ha debuttato nel mondo del grande schermo al Sundance Film Festival 2015 con Lost, un primo esempio di VR Cinema.

LEGGI ANCHE: Oculus VR acquisisce Nimble, per proiettare le persone nella realtà virtuale

Oculus sembra quindi determinata a rendere la realtà virtuale una tecnologia diffusa anche al di fuori dell’ambito della simulazione e dei videogiochi; il lavoro di Oculus Story Studio sarà infatti fondamentale per preparare la strada ad Oculus Rift e derivati, quando saranno pronti per essere portati sul mercato.

Via: The Verge