oculus-rift-omni-treadmill-mars-nasa

Oculus VR pensa a un gioco online virtuale per un miliardo di persone

Lorenzo Fantoni

Brendan Iribe CEO di Oculus VR ha parlato di un ambizioso progetto della compagnia, che prevedere lo sviluppo di un MMO, ovvero un gioco online di massa, capace di supportare fino a 1 miliardo di giocatori contemporaneamente.

LEGGI ANCHE: Living with lag, la realtà in ritardo grazie a Oculus Rift (video)

Ovviamente stiamo parlando di un progetto a lunghissimo termine, prima che un’idea del genere sia anche solo applicabile, Oculus Rift deve diventare una tecnologia stabile e accettata, le reti devono migliorare e bisogna pensare a qualcosa che riesca ad attrarre un miliardo di persone.

In questo senso, senza dubbio la potenza di fuoco di Facebook e il suo progetto di connessione globale aiuterà in tal senso, ma la strada è ancora lunga.

Nella stessa occasione Iribe ha sottolineato che Oculus VR è concentrata sia sul mercato dei videogiochi che quello delle applicazioni:

Nel frattempo il mondo continua a usare il Rift nei modi più disparati, come l’esercito norvegese, che lo usa per guidare i carri armati.