windows_7_fhd

Oggi si interrompe il supporto a Windows 7

Cosimo Alfredo Pina

Da oggi, martedì 13 gennaio 2015, si interrompe il supporto e l’assistenza a Windows 7, almeno quella fornita in maniera gratuita. Oltre a questo viene ufficializzato che ci non saranno ulteriori sviluppi di funzionalità o strumenti aggiuntivi.

Questo non implica che non ci saranno più aggiornamenti o fix per la sicurezza, per quello che è uno dei sistemi operativi più diffusi al mondo, il quale al momento dell’uscita nel 2009, contò ben cento milioni di copie vendute in soli sei mesi.

LEGGI ANCHE: Scoperta un’altra grave falla di Windows, patchate subito!

Tuttavia coloro che vorranno rimanere aggiornati con le funzioni più recenti, che sono rimasti fedeli alla versione 7, potranno cogliere l’occasione per potare sui propri PC l’esperienza offerta da Windows 8, oppure attendere l’oramai prossima uscita di Windows 10, che dovrebbe essere una pratica interpolazione tra quanto visto nelle ultime due versioni.

Via