olympus pen e-pl7

Olympus PEN E-PL7 una nuova mirrorless pensata per i selfie (foto)

Cosimo Alfredo Pina

La nuova PEN E-PL7 di Olympus è stata annunciata come una macchina fotografica per selfie, in grado di soddisfare anche i fotoamatori più esigenti. Grazie allo schermo touch ribaltabile a 180° e una funzione di autoscatto che parte dopo un secondo sarà possibile realizzare dei selfie di qualità in maniera simile a quanto avviene con gli smartphone.

LEGGI ANCHE: Sony Alpha 5100: mirrorless compatta da 24,3 megapixel

La fotocamera porta dentro di sé un sensore da 16,05 megapixel mentre lo schermo touch ha diagonale 3 pollici e risoluzione di 1,04 milioni di punti; a completare le specifiche lo stabilizzatore ottico a tre assi e un sistema di autofocus a 81 punti che copre buona parte dell’inquadratura.

Grazie al processore d’immagine è possibile scattare raffiche fino a 8 fps, illimitate nel caso di scatto di JPEG e con un massimo di 20 scatti per il formato RAW. Grazie a connettività Wi-Fi e un sistema basato sui QR code, la fotocamera può essere facilmente collegata ad uno smartphone.

Olympus PEN E-PL7001

Le forme del modello, come anche nelle altre PEN, sono ispirate al passato di Olympus e sono un piacevole mix tra linee moderne e classiche. Per accontentare ulteriormente gli amanti del vintage, e venire incontro alle tendenze del momento, sono presenti dei filtri artistici da applicare direttamente a foto e video.

L’ Olympus PEN E-PL7 sarà disponibile da fine settembre al prezzo di 599€ per il kit con l’ottica zoom M.Zuiko 14-42 mm f/3.5-5.6 EZ, mentre in seguito saranno rilasciati anche altri accessori come borsa in cuoio e custodia subacquea.

 

Via