pen-f-slv-left-m75mmf18-blk-ecg4-1

Olympus PEN-F, la fotocamera vintage dal cuore moderno (foto)

Leonardo Banchi

Novità in arrivo in casa Olympus, che pare intenzionata a conquistare tutti gli appassionati della fotografia tradizionale, avvicinandoli al mondo della più moderna fotografia digitale. Il “cavallo di Troia” scelto dalla società giapponese per lo scopo è la nuova Olympus PEN-F, fotocamera dalle caratteristiche di elevato livello, caratterizzata però da un originale aspetto rétro.

La nuova arrivata include infatti il nuovo sensore Live MOS da 20 megapixel, con modalità per luci basse equivalente ad un ISO 80, un processore TruePic VII, e un sistema di stabilizzazione d’immagine a 5 assi.

LEGGI ANCHE: Leica X-U: la fotocamera di lusso diventa impermeabile e resistente

Olympus PEN-F sarà in grado di scattare foto fino a 50 megapixel attraverso una modalità speciale, di gestire scatti estremamente rapidi (1/8.000 di secondo) grazie ad un otturatore meccanico, e di realizzare video a 1080p e time-lapse fino alla risoluzione 4K. Non mancano inoltre un viewfinder elettronico OLED ad alta risoluzione e la connettività WiFi.

Per quanto riguarda l’aspetto della nuova fotocamera, sono invece le immagini che trovate a seguire ad esprimersi al meglio, ma è comunque interessante notare come Olympus sia riuscita ad integrare, in un corpo dall’aspetto prettamente vintage, un modernissimo schermo touchscreen da 3 pollici.

La nuova Olympus PEN-F sarà disponibile a partire da Marzo, al prezzo di 1.200 $ per il solo corpo macchina.

Via: Engadget