onewheel fhd

Onewheel: il “non skate”, tanto strano quanto divertente (video)

Cosimo Alfredo Pina -

Onewheel racchiude nel suo nome la sua particolare natura. Questo skate monoruota integra un motore elettrico e un avanzato sistema di bilanciamento che permette di accelerare e decelerare semplicemente variando l’inclinazione della tavola.

Ad un anno dalla presentazione del prototipo l’esperienza offerta dal Onewheel è stata molto affinata ed è pronta ad arrivare sul mercato. La batteria integrata, ricaricabile in soli 20 minuti, offre circa dieci chilometri di autonomia mentre con l’app per smartphone potremo scegliere la modalità di “guida” tra normale o veloce.

LEGGI ANCHE: Boosted Board: lo skate elettrico che vuole cambiare la mobilità urbana

La grande e robusta ruota centrale promette stabilità su ogni tipo di terreno mentre due serie di LED fungono da indicatori luminosi per la notte. Se volete accaparrarvi questo gioiellino del trasporto (non solo) urbano, potrete acquistarne uno sul sito ufficiale dove il costo di un Onewheel, comprensivo di caricabatterie e spedizione, è di 1.700$.

Via: The Verge