Panasonic Lumix G7: la mirrorless perfetta anche per i contenuti 4K

Cosimo Alfredo Pina

Dopo l’annuncio di qualche mese fa della mirrorless pensata per i selfie, è giunto il momento per Panasonic di pensare anche a coloro che nella propria macchina fotografica cercano anche la qualità video. La Panasonic Lumix G7 è infatti una mirrorless che oltre ad ottime foto, promette di poter girare video in Ultra HD (4K).

Sul lato fotografico troviamo un sensore Digital Live MOS da 16 megapixel, gestito dal processore d’immagine Venus Engine che permette di scattare raffiche fino ad 8 fps e fotografie con sensibilità fino a 25.600 ISO con rumore ridotto dall’elaborazione Multi-process Noise Reduction.

Il sistema di messa a fuoco LUMIX G Contrast AF migliorato dalla Panasonic Depth From Defocus (DFD) permette di mettere a fuoco in appena 0,07 secondi, mentre funzioni come Low Light AF, Starlight AF (pensata per l’astrofotografia), Face / Eye Detection AF e Pinpoint AF promettono misurazioni precise in ogni situazione.

Il corpo che ricorda molto quello di una reflex digitale è ricco di pulsanti e ghiere con cui gestire al volo le funzioni principali tra cui modalità e parametri di scatto. Lo schermo posteriore orientabile, da 3″ e 1,04 milioni di punti, e il mirino elettronico OLED da 2,36 milioni di punti permettono di costruire con accuratezza l’inquadratura, grazie alla copertura del 100%.

Sul lato del 4K troviamo invece una ricca serie di funzioni con cui creare video e foto proprio per questo formato sempre più diffuso. Ad esempio le innovative modalità di scatto 4K Burst Shooting, 4K Burst (Start/Stop) e 4K Pre-burst permettono di creare degli ibridi tra foto e video con cui sarà possibile catturare una rapida e lunga sequenza di immagini da cui estrapolare quelle migliori.

LEGGI ANCHE: Nikon 1 J5: la miglior mirrorless di Nikon, ad un prezzo interessante

Connettività Wi-Fi, filtri creativi, supporto alle schede UHS-II SDXC ed ingresso jack da 3,5 mm per un microfono esterno, sono solo alcune delle caratteristiche aggiuntive che completano questa interessante mirrorless.

Se la vostra passione sono le foto, ma non volete rinunciare alla possibilità di girare video o creare contenuti 4K, la Panasonic Lumix G7 è senz’altro un’alternativa da considerare; sappiate però che arriverà in Italia non prima di luglio, in tre kit che partiranno da un prezzo indicativo di 699€ per il solo corpo macchina (disponibile anche con zoom 14-45mm oppure 14-140mm).

Via: HD Blog