Pannello-fotovoltaico-al-grafene-630x350

Il Primo pannello fotovoltaico realizzato in Grafene

Lorenzo Mortai

Il grafene è un materiale costituito da un solo strato di atomi di carbonio, possiede la flessibilità della plastica, ma al contempo è duro e durevole come il diamante. Scoperto per la prima volta nel 2004, molte sono le sue possibili applicazioni, recentemente anche nel campo delle energie rinnovabili.

LEGGI ANCHE: Kirigami di grafene per nanomacchine flessibili

È stato infatti sviluppato il primo pannello fotovoltaico interamente realizzato in grafene, grande circa 50 centimetri, il più grande realizzato fin’ora. Esso andrebbe a sostituire gli odierni pannelli realizzati in platino, con un ingente risparmio economico e una durevolezza superiore.

Sviluppato interamente in Italia, presso l’Istituto Italiano di Tecnologia, in collaborazione col Polo Solare Organico Regione Lazio, questo innovativo pannello renderebbe anche più fluido il transito e la produzione di energia, senza alcun blocco per i raggi solari (come avviene adesso), ed il tutto a costi ridotti di realizzazione e manutenzione.

Fonte: Istituto Italiano di Tecnologia