_url=http_3A_2Fo.aolcdn.com_2Fhss_2Fstorage_2Fmidas_2Fe0e6b31a87ff19fafdf65736d4dd96bc_2F203706091_2Fpeggy

Peggy, la smart-molletta per il bucato (video)

Lorenzo Mortai

Quante volte abbiamo steso i panni e dopo poco li abbiamo ritirati per la pioggia? Un altro problema risolto, grazie a OMO, brand australiano che ha progettato Peggy, la prima molletta per il bucato con alcune interessanti funzionalità. All’apparenza sembra una normalissima molletta, ma grazie ad alcuni sensori e una connessione web, è in grado di fare molto di più.

LEGGI ANCHE: il brevetto di Microsoft per vestiti che “parlano” con il corpo

Nello specifico, Peggy prevede le migliori condizioni atmosferiche nelle quali fare e stendere il proprio bucato, ci avverte se il tempo sta cambiando mentre i panni sono già stesi, ed è in continua evoluzione grazie ad una memoria che le permette di immagazzinare informazioni.

Ha incorporato un sensore di raggi UV, un rilevatore di umidità, ed una app dedicata da installare sul proprio smartphone, per essere sempre in contatto con lei. La si può programmare e lasciare all’aria aperta, Peggy saprà sempre cosa fare e come consigliarcelo. Niente più panni lavati due volte quindi, e nessuna brutta sorpresa.

Fonte: Engadget