philips hue go

Philips Hue Go: la lampadina diventa una candela smart

Cosimo Alfredo Pina

Le lampadine smart Philips Hue sono basate sulla tecnologia LED e possono essere controllate da remoto per programmarne l’accensione e sopratutto cambiare il colore della luce emessa. La nuova versione, Hue Go, mantiene tutte queste caratteristiche, ma invece di dover essere avvitata ad un portalampada può essere spostata a piacimento.

La Philips Hue Go è una calotta che integra al suo interno lampadine LED e una batteria che ne garantisce tre ore di autonomia. Il colore della lampada può essere cambiato sia dalle app per smartphone sia da un pulsante fisico, presente sulla Hue stessa.

LEGGI ANCHE: Con Philips Hue controlleremo le luci di casa da Apple Watch

I colori predefiniti sono cinque: candela intima, caffè della domenica, meditazione, foresta incantata e notte avventurosa. Al di là dei nomi fantasiosi, la Hue Go si propone come un simpatico gadget in grado di fornire una “candela” particolarmente smart, controllabile sia con l’app ufficiale sia con quelle di terze parti.

Se pensate che questa lampada portatile si adatti alla vostre esigenze di relax, sappiate che Philips Hue Go sarà disponibile a partire dalla fine di maggio ad un prezzo di 100$.

Via: Via
  • prodromo

    Fico