Adesso potete accendere le Philips Hue anche da Siri, con il nuovo hub per HomeKit

Giuseppe Tripodi

Continua a crescere il mercato della domotica, che si arricchisce di un nuovo prodotto compatibile con HomeKit, il sistema di controllo degli elettrodomestici di Apple.

Parliamo del nuovo Philips Bridge 2.0 da cui controllare le lampadine Philips Hue, che adesso possono essere accese o spente anche tramite Siri. Purtroppo questa funzionalità non è disponibile con un aggiornamento software (a causa di alcune limitazioni hardware), ma è necessario acquistare il nuovo hub Philips, che per chi possiede il vecchio costerà solo 40$ (contro i 60$ del prezzo di listino).

LEGGI ANCHE: Le nuove lampadine Philips Hue puntano tutto sulla semplicità

Il Philips Bridge 2.0, adesso di forma quadrata, è leggermente più sottile della versione precedente ma in quanto a funzioni è del tutto simile al vecchio modello, eccetto ovviamente il supporto a HomeKit.

Insomma, se non utilizzate prodotti Apple non c’è alcun motivo di effettuare il passaggio al nuovo hub, ma se iPhone, iPad e Apple Watch per voi sono di casa, questo Bridge 2.0 può essere un ottimo investimento per semplificarvi la vita.

Via: The Verge