droni realtà aumentata

Pilotare droni in realtà aumentata, con un software open source

Cosimo Alfredo Pina

L’azienda francese Sysveo produce droni, occupandosi non solo del lato costruttivo e prettamente hardware; infatti sarebbe al lavoro su un software per permettere ai piloti di droni, di guidare i piccoli velivoli attraverso la realtà aumentata.

Il programma sarà infatti in grado di visualizzare modelli 3D, in una specifica posizione, in sovrapposizione al video in arrivo dal drone. Una volta raggiunte le coordinate del modello, questo potrà essere esplorato virtualmente, ma un vero terreno.

LEGGI ANCHE: I droni diventano open source, grazie a questo SDK

Il sistema è pensato principalmente per architetti ed ingeneri che potranno prototipare le proprie creazioni sul campo. Il progetto è stato finanziato sia dall’Agenzia Spaziale Europea sia il Centro Nazionale di Studi Spaziali francese, mentre Sysveo si è impegnata a rilasciare il software con licenza open source, mettendo i voli in realtà aumentata a disposizione di professionisti e amatori.

Via: Engadget