pocketchip

PocketCHIP, la console portatile per veri nerd, apre ai pre-ordini (video)

Cosimo Alfredo Pina -

CHIP è il computer da appena 9$ che l’anno scorso ha riscosso un gran successo su Kickstarter e le cui spedizioni hanno già raggiunto le 30.000 unità. Adesso Next Thing, la startup dietro all’economico board PC, punta tutto su PocketCHIP, il case con tastiera che trasforma il CHIP in una console portatile per veri nerd.

PocketCHIP infatti integra al suo interno il piccolo computer con CPU da 1GHz, 512 MB di RAM, Wi-Fi e 4 GB di archiviazione, fornendolo di tastiera QWERTY e display da 4,3 pollici (480 x 272 pixel) con touch resistivo e ovviamente porta GPIO, per i vostri progetti di elettronica.

LEGGI ANCHE: Un pannello 8 bit fatto di tastiere grazie a Logitech

A dargli funzionalità di console degne di un Game Boy Color è invece il supporto PICO-8 la “fantasy console” che non solo permette di giocare ad un’enorme raccolta di videogiochi in stile vintage nati dalla sua community, ma anche di modificarli e crearne di nuovi.

“PocketCHIP è quel tipo di cosa che avremmo voluto a 13 anni e che ora stiamo per rendere reale”, ha spiegato Dave Rauchwerk CEO di Next Thing. Infatti PocketCHIP, offerto durante la campagna su Kickstarter, è adesso in pre-ordine sul sito della startup ad un prezzo di 49$ (considerate che PICO-8 costerebbe 14$) con spedizioni in partenza per giugno. Vi farete tentare da questa console per veri smanettoni?

Via: The Verge