porsche panamera fhd

Porsche vuole “un’auto più connessa”

Cosimo Alfredo Pina

Dopo anni di impegno verso auto meccanicamente “perfette”, adesso Porsche vorrebbe canalizzare i suoi sforzi anche sull’aspetto più tecnologico delle sue vetture, sopratutto per quanto riguarda la connettività con gli altri dispositivi.

Joe Lawrence, il direttore operativo di Porsche Cars North America, ha infatti dichiarato come l’enorme diffusione di smartphone e dispositivi mobile, renda necessario lo sviluppo di sistemi integrati divertenti da usare, ma sicuri.

LEGGI ANCHE: Fiat Uconnect LIVE: l’infotainment si mostra sulla nuova 500X

Sempre Lawrence ha lasciato intuire come Porsche potrebbe essere al lavoro per integrare i sistemi Android Auto e Apple Car Play  nei futuri modelli di auto. Queste dichiarazioni, insieme ai recenti aggiornamenti sull’auto elettrica di Porsche, fanno ben sperare per il futuro di questa casa automobilistica, che dopo più di ottanta anni si dimostra ancora in grado di saper accogliere i cambiamenti offerti dall’evoluzione tecnologica.

Via: Autoblog