software darpa

Presto il software militare che non ha bisogno di aggiornamenti

Cosimo Alfredo Pina

Chiunque sia in possesso di un qualsiasi dispositivo elettronico, sa bene che per tenerlo al sicuro e al passo con i tempi, questo (ed eventuali app installate), necessita di essere aggiornato frequentemente. L’agenzia di ricerca militare DARPA starebbe lavorando ad un innovativo sistema software che annulli, almeno in parte, questa necessità.

Con un piano di ricerca lungo quattro anni l’agenzia starebbe cercando di scoprire l’algoritmo perfetto, ovvero in grado di adattarsi in maniera spontanea e dinamica ai cambiamenti. Il progetto è stato infatti denominato Building Resource Adaptive Software Systems (BRASS) e si pone un obiettivo decisamente ambizioso.

LEGGI ANCHE: DARPA si ispira ai falchi per i droni del futuro

Il BRASS dovrà essere “un sistema complesso e longevo in grado di adattarsi ai cambiamenti fisici e logici in cui si troverà”. Per il momento il progetto è nelle fasi iniziali e la DARPA starebbe cercando nuovi progetti di ricerca. Se tra quattro anni sarà riuscita nel suo intento ci potremo trovare di fronte a nuovi scenari tecnologici dove, ad esempio, un sistema operativo definitivo potrebbe essere in grado di adattarsi ad ogni piattaforma hardware.

Via: Engadget