sonno letto fhd

Quanto dobbiamo dormire? Risponde un nuovo studio

Cosimo Alfredo Pina

La qualità e la quantità di sonno che ci concediamo, sono due parametri fondamentali per uno stile di vita sano e rendere bene durante tutta la giornata. Se vi siete mai chiesti quante ore sia meglio dormire, in risposta arriva un nuovo studio, pubblicato sullo Sleep Health Journal, che cerca di far chiarezza.

LEGGI ANCHE: RestOn, l’analizzatore di sonno definitivo?

Lo studio riprende i concetti usati fino ad oggi per liste simili ed i ovviamente i valori estrapolati sono indicativi dato che ognuno ha i suoi ritmi, ma possono aiutarci a capire, in base all’età, quale sia l’ora migliore per andare a letto:

  • Neonati (0-3 mesi): 14-17 ore
  • Bambini (4-11 mesi): 12-15 ore
  • Bambini (1-2 anni): 11-14 ore
  • Bambini pre-scuola (3-5 anni): 10-13 ore
  • Bambini in età scolare (6-13 anni): 9-11 ore
  • Adolescenti (14-17 anni): 8-10 ore
  • Giovani adulti (18-25 anni): 7-9 ore
  • Adulti (26-64 anni): 7-9 ore
  • Anziani (65 o più anni): 7-8 ore

Queste linee guida, decisamente complete ed esaustive, vanno ad aggiornare e completare quanto veniva consigliato in passato e vi aiuteranno a capire quante ore sia necessario dormire per essere “scientificamente riposati”.

Via