Skate elettrico_11

Questo skate elettrico offre ben 40 km di autonomia (foto e video)

Cosimo Alfredo Pina

Lo Zboard è nato sul 2012 su Kickstarter, come un mezzo di trasporto per spostarsi praticamente all’interno dei campus universitari. Dopo il successo della prima versione di questo skate elettrico, il fondatore Ben Forman ci ha riprovato, questa volta su Indiegogo, dove ha recentemente concluso con successo la sua seconda campagna.

La ZBoard 2 ha infatti raccolto circa 460.000 dollari superando di gran lunga l’obiettivo imposto. La nuova versione riprende i concetti del modello precedente, mantenendo lo stesso sistema di guida basato sull’inclinazione del pilota, e migliora principalmente autonomia e stabilità.

ZBoard 2 è stata progettata in due versioni Blue, che con un peso di circa 7 kg garantisce autonomie di circa 26 km, oppure Pearl che pesa 8 kg e può spostarsi per quasi 39 km. Entrambe gli skate elettrici si muovono a velocità massima nell’ordine dei 30 chilometri orari.

LEGGI ANCHE: Onewheel: il “non skate”, tanto strano quanto divertente

Nonostante l’obiettivo su Indiegogo sia già stato raggiunto, potrete comunque accaparrarvi il vostro skate elettrico, preordinando una ZBoard 2 ad costo di 1099$ per la versione Blue e 1299$ per la Pearl, direttamente dalla pagina della campagna.

Via: The Verge