Ricoh Theta SC_8

La nuova cam a 360° di Ricoh è più piccola, colorata ed economica (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

Ricoh Theta SC – Se seguite il panorama delle camere a 360° saprete già che tra le migliori alternative tra quelle consumer, intese con prezzi accessibili e facili da usare, c’è la Ricoh Theta S. Riprendendo quanto visto sulla S, oggi l’azienda lancia un nuovo modello che promette di essere ancora più alla portata di tutti.

Si chiama Ricoh Theta SC ed in effetti riprende molto della S; il design è lo stesso ed anche questa cam a 360° ha due sensori da 12 megapixel affiancati da altrettanti obiettivi f/2,0. Ovviamente può fare foto a tutto tondo con un singolo scatto oltre a poter registrare video sferici a 1080p.

LEGGI ANCHE: Recensione Ricoh Theta S

Rispetto al modello precedente è però più piccola, disponibile in varie colorazioni e dovrebbe essere più economica. Se il prezzo di lancio in Italia della Tetha S era di 399€ e la si trova ancora a cifre molto vicine a questa, la nuova SC viene lanciata, per ora solo negli USA a 300$, immaginiamo 300 dei nostri euro.

C’è da dire che adesso sul mercato inizia ad esserci una certa concorrenza anche di marchi molto famosi, come Nikon, Samsung ed LG. Vedremo se la nuova Ricoh Tetha sarà in grado di tenere testa.



Ricoh lancia una nuova fotocamera a 360°

 

Vimodrone, 24 novembre 2016 – Grazie a Ricoh Theta SC è possibile realizzare foto e video a 360° con un unico scatto. La condivisione sui social network è semplice e gli utenti possono creare un profilo sul sito theta360.com per caricare la propria galleria di immagini.

 

Ricoh ha reso disponibile Ricoh Theta SC, un nuovo modello di fotocamera a 360° che affianca la sorella maggiore Ricoh Theta S. Disponibile in quattro colori (rosa, azzurro, beige e bianco), la nuova fotocamera è semplice da utilizzare anche per chi non ha grande dimestichezza con il mondo 360°.

Come Ricoh Theta S, il nuovo modello integra due sensori da 12 megapixel abbinati a due lenti F2.0 che consentono le riprese di foto a 360° (risoluzione finale: 14 megapixel) e di video sferici con risoluzione 1080 pixel a 30 fps per una durata massima di 5 minuti.

Ricoh Theta SC è più leggera, maneggevole e il tempo di accensione è stato migliorato arrivando a 1,5 secondi. La memoria è di 8 GB.

 

La nuova fotocamera permette di trasferire rapidamente le immagini a 360° su smartphone e tablet. Le immagini e i video possono essere caricati direttamente su Facebook, Youtube e Google Street View senza perdere la visualizzazione sferica. Inoltre, gli utenti possono creare un profilo sul sito theta360.com e caricare la propria galleria di immagini. Per rendere l’utilizzo più intuitivo e semplice è stata aggiornata l’interfaccia dell’app per iOS e Android.

Grazie al wi-fi integrato è possibile azionare Ricoh Theta SC mediante smartphone e tablet e gestire le funzionalità e i settings remotamente.

 

 

 

Distanza dall’oggetto Da circa 10cm (dalla lente)
Modalità di ripresa Fotografie: automatico, priorità tempi, priorità ISO, manuale*1

Video: automatico

Modalità di controllo dell’esposizione Programma automatico, programma automatico con priorità ISO, tempo di scatto automatico con esposizione manuale
Compensazione dell’esposizione Fotografie: compensazione manuale (da -2.0 a +2.0EV, con progressioni di 1/3EV) *1
Sensibilità ISO Fotografie: ISO 100 – 1600, Video: ISO 100 -1600
Bilanciamento del bianco Fotografie: Automatico, Esterni, Ombra, Nuvoloso, Lampada a incandescenza 1, Lampada a incandescenza 2, Lampada fluorescente a luce diurna, Lampada fluorescente a luce bianca naturale, Lampada fluorescente a luce bianca, Lampada fluorescente a luce calda*1, Video: Automatico
Tempi di scatto Fotografie (modalità automatica): da 1/8000 sec. a 1/8 sec.

Fotografie (modalità manuale): da 1/8000 sec. a 60 sec.

Video (L): da 1/8000 sec. a 1/30 sec.

Video (M): da 1/8000 sec. a 1/15 sec.

Supporto di registrazione Memoria interna: 8GB
Capacità (numero massimo di fotografie/durata dei video) *2 Fotografie: Circa 1600(L), Circa: 9000(M)

Video (durata video singolo): max 5 minuti *3

Video (durata totale): circa 63 minuti (L), circa 171 minuti (M)

Alimentazione Batteria agli ioni di litio integrata*4
Durata della batteria Circa 260 immagini *5
Formato file Fotografie: JPEG (Exif Ver. 2.3), compatibile DCF2.0, Video: MP4 (Video: MPEG-4 AVC/H.264, Audio: AAC)
Interfaccia esterna di collegamento Miicro USB – USB2.0
Comando remoto CA-3 (opzionale)
Dimensioni 45.2mm (W) x 130.6mm (H) x 22.9mm (17.9 mm *6) (D)
Peso Circa. 102g
Costruzione lenti 7 elementi in 6 gruppi
Obiettivo-valore F F2.0
Dimensione del sensore 1/2.3 (x2)
Risoluzione 14Mpx
Dimensioni dei file (fotografie) L: 5376×2688

M: 2048×1024

Dimensioni dei file (video) L: 1920×1080/30fps/16Mbps

M: 1280×720/15fps/6Mbps

Protocollo di comunicazione HTTP
Social Network Facebook, Youtube, Google Street View, Google Maps, Google+, Tumblr, Instagram, Twitter
App Sono disponibili per iOS e Android: Theta S, Theta+ e Theta+ Video

L’app Ricoh Theta è disponibile per Mac e Windows

 

 

*1.  Per modificare le modalità o per configurare le impostazioni manuali è necessario uno smartphone.

*2. Il numero delle foto è approssimativo e calcolato in base a condizioni standard. Questo numero può variare a seconda delle condizioni di scatto.

*3. Spegnimento automatico se la temperatura interna aumenta.

*4. La batteria può essere ricaricata tramite il pc utilizzando il cavo USB fornito in dotazione.

*5. Il numero delle foto è approssimativo e calcolato in base al metodo di misurazione Ricoh (connessione wireless attiva, una foto scattata e trasferita allo smartphone ogni 30 secondi). Questo numero può variare a seconda dell’intensità di utilizzo.

*6. Lenti escluse.  

Via: The VergeFonte: Ricoh
  • Stee

    Ma davvero c’è qualcuno che usa la webcam per registrare una serata con gli amici (come in foto)???

  • Alessandro Tischer

    Onestamente non capisco il grassetto su Samsung… Comunque mi sembra che alla metà del prezzo la 360 cam di LG sia meglio

    • Gigi

      Non è scritto in grassetto.. hanno solo dovuto mettere le lettere in appositi contenitori anti esplosione.