mistero pietre

Risolto il mistero delle pietre che si muovono da sole (video)

Cosimo Alfredo Pina

La Death Valley, deserto tanto affascinante quanto inospitale degli Stati Uniti, è casa di uno dei fenomeni più singolari che si possano osservare sulla Terra: qui le rocce, anche di grandi dimensioni, sono in grado di spostarsi, apparentemente in maniera autonoma, percorrendo grandi distanze e lasciandosi dietro un’evidente scia.

Il mistero ha da sempre suscitato la curiosità di studiosi e appassionati di fenomeni per così dire inusuali. Fino allo scorso dicembre infatti le teorie spaziavano dagli uragani a scivolose lastre ghiaccio, passando ovviamente, per gli alieni.

LEGGI ANCHE: Il mistero dell’anello nel cielo

Sono stati i cugini Richard e James Norris a fare chiarezza sulle misteriose rocce, pubblicando un articolo scientifico. Grazie alla realizzazione di alcuni video è stato possibile osservare come la combinazione di masse di ghiaccio in scioglimento e forti venti riescano a spostare i massi a velocità di circa 5 metri al minuto.

Questo studio è riuscito a fare chiarezza su un mistero seguito fin dal 1948 ma che nessuno era ancora riuscito chiaramente a risolvere. Il problema principale, che rende così difficile studiare il fenomeno, è l’improbabile combinazione di condizioni ambientali.

Il successo dei cugini non è però da imputare alla sola fortuna; grazie all’installazione di una stazione meteo e di sistemi GPS fissati sulle rocce è stato possibile ottenere risultati scientificamente validi e accurati. A seguire riportiamo un video che riassume il percorso seguito dagli studiosi e che mostra alcuni affascinanti scenari dal brullo deserto.

Via