RoboHon

RoboHon: il piccolo robot di Sharp è animato da uno Snapdragon (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Non è la prima volta che RoboHon appare sulle nostre pagine; già ad ottobre vi riportavamo infatti come Sharp avesse realizzato questo particolarissimo dispositivo, ovvero uno smartphone che in verità un piccolo robot tascabile.

Uno sguardo più approfondito a RoboHon è stato offerto ai visitatori del CES che lo hanno trovato allo stand Qualcomm. Infatti l’anima virtuale del piccolo robot è gestita da uno Snapdragon 400.

Oltre a chiamate e messaggi, sicuramente le funzioni meno interessanti, RoboHon si comporta come un simpatico assistente virtuale antropomorfo anche nei movimenti, capace di rispondere a certi comandi vocali, ad esempio per rimanere aggiornati sulle condizioni meteo, e fungere da proiettore grazie al sistema integrato nella sua testa.

LEGGI ANCHE: Il vostro prossimo telefono potrebbe essere un piccolo robot prodotto da Sharp 

Al momento RoboHon non è disponibile sul mercato e il fatto che sappia rispondere soltanto a comandi vocali in giapponese fa pensare che forse non potrete mai portare in tasca questo piccolo omuncolo tuttofare.

Tuttavia si sa già che il robot di Sharp sarà presente al Mobile Word Congress del prossimo mese e non è da escludere che l’azienda giapponese stia tastando il terreno per capire se questo prodotto dallo stile decisamente nipponico possa suscitare interesse anche ad ovest.

Fonte: GSM Arena