robot boston dynamics spotmini

Guardate il robot Boston Dynamics fare le faccende… e ribellarsi al suo padrone (video)

Cosimo Alfredo Pina

Ancora una volta Boston Dynamics torna con un video dove ci mostra i suoi tanto affascinanti quanto inquietanti robot. Questa volta è il turno di SpotMini un automa pensato per le faccende di casa apparentemente molto efficace, ma sempre con quel tocco di terrificante.

SpotMini ricorda un po’ una piccola giraffa o un buffo dinosauro; si sposta sulle quattro zampe robotiche e grazie ad un collo articolato, con una pinza all’estremità, può afferrare oggetti, anche con estrema delicatezza, oppure rialzarsi dopo una rovinosa caduta su delle bucce di banana (la frase avrà un senso dopo che avrete visto il video a fondo articolo).

LEGGI ANCHE: Google sarebbe pronta ad abbandonare Boston Dynamics e passarla a Toyota

Boston Dynamics per ora rimane sotto Google, ma a fine maggio sono circolate voci sulla possibilità che potesse passare a Toyota. Fintanto che l’azienda continua a pubblicare contenuti sui suoi prodotti non potremo fare a meno di segnalarveli; vi lasciamo quindi qui sotto con quello del piccolo (rispetto alla gamma di Boston Dynamics) SpotMini, che tra l’altro verso la fine sembra avere un malfunzionamento, anche se sospettiamo una probabile vendetta per il brutto scherzo delle bucce di banana.

Via: 9to5google