Rockchip lancia due SoC pensati per i video 4K ed HDR nella fascia low cost

Cosimo Alfredo Pina

Si chiamano RK3228H e RK3228B i nuovi SoC di Rockchip azienda specializzata in sistemi hardware pensati per la fascia economica. Anche queste due nuove soluzioni si indirizzano ai prodotti di gamma medio bassa, in particolare i mini PC e box TV, su cui porta tecnologie come 4K fino a 60 fps ed HDR.

Il SoC Rockchip RK3228H è quello più potente. Integra infatti quattro core ARM Cortex-A53 (2 Ghz) e GPU Mali T450, fornitura che garantisce il supporto al 4K a 60 Hz (su HDMI 2.0) e all’HDR. Il chip supporta una porta USB 3.0, ma non i DRM, cosa che creerà qualche problema con i servizi on demand, Netflix incluso.

LEGGI ANCHE: Remix IO è box TV 4K HDR, console e mini PC tutto in uno, a soli 99$

L’altro chip, il Rockchip RK3228B, si indirizza invece alla fascia bassa con qualche rinuncia. I quattro core core Cortex-A7 e la GPU Mali 400 gestiscono il 4K, solo fino a 30 fps ma in questo caso c’è il supporto ai DRM. Due soluzioni che vedremo implementate su prodotti finiti non prima del primo trimestre 2017, anche se i primi potrebbero essere messi in mostra già al prossimo CES 2017.

Via: Notebook ItaliaFonte: Rockchip