Roomba 960_6

La serie 900 di iRobot si arricchisce del “low cost” Roomba 960 (foto e video)

Leonardo Banchi -

La famiglia di robot aspirapolvere Roomba di iRobot si è arricchita di un nuovo membro: si tratta del Roomba 960, modello più economico rispetto al “fratello maggiore” Roomba 980.

L’aspirapolvere sarà infatti venduto a 700$, esattamente 200$ in meno rispetto al Roomba 980: un prezzo che rimane quindi alto, seppur non quanto quello del rivale Dyson 360 Eye, ma che permette al marchio americano di competere con i nuovi avversari del settore.

LEGGI ANCHE: Prezzi Roomba 980

L’abbassamento di prezzo è però dovuto ad alcuni compromessi effettuati sull’hardware del dispositivo: il Roomba 960 utilizza infatti lo stesso sistema di pulizia della generazione precedente, ed offre una batteria di capacità inferiore, capace di garantire 75 minuti di autonomia contro i 120 del Roomba 980.

Il Roomba 960, che eredita comunque dal modello di fascia superiore tutte le funzionalità “smart”, come la possibilità di essere controllato dall’app per smartphone, il sistema di navigazione Visual Localization oppure la funzione Dirt Detect Series II, che concentra le pulizie se un punto è particolarmente sporco, è già in vendita negli Stati Uniti e in Canada, ma non si hanno informazioni sul suo arrivo nel vecchio continente.

Aggiornamento 28/09: prezzo e disponibilità in Italia

Roomba annuncia oggi che il suo 960 arriva ufficialmente in Italia. Come sempre i prezzi qui da noi sono più alti e infatti per avere un Roomba 960 ci vogliono 899€. Se la cifra non vi spaventa sappiate che lo trovate già su Amazon Italia, tra l’altro con spedizione Prime.

iRobot amplia la sua gamma di prodotti connessi con Roomba 960®

Ecco il robot aspirapolvere Roomba 960, compatibile con l’app iRobot HOME, come il nuovo robot puliscipavimenti capace anche di lavare, Braava jet®.

Torino, 28 settembre 2016 – iRobot, azienda leader nella produzione di soluzioni con tecnologia robotica, presenta il robot aspirapolvere Roomba 960®.

Roomba 960® – il secondo dei modelli della serie 900 presentati dall’azienda di Bedford – perfeziona le capacità di mappatura e di navigazione tramite il supporto della “Visual Localization” e il controllo via app. Con la garanzia di una pulizia sistematica e altamente efficiente, iRobot Roomba 960 è ora fruibile da una più ampia fascia di clienti. A suggello di una ulteriore estensione della propria linea di prodotti connessi, inoltre, iRobot annuncia la compatibilità dell’app iRobot HOME con il robot puliscipavimenti capace anche di lavare, Braava jet.

“iRobot sta dirigendo sforzi importanti per cogliere opportunità di valore nel settore della casa connessa e, in quest’ottica, siamo molto soddisfatti di mettere a disposizione dei clienti la compatibilità della nostra app con Roomba 960 e Braava jet” ha affermato Colin Angle, presidente e amministratore delegato di iRobot. “Si tratta di una pietra miliare nella nostra storia perché ci consente di offrire un Roomba più accessibile, con capacità di mappatura e interessanti funzionalità connesse al cloud. iRobot intende sviluppare ulteriormente le tecnologie robotiche con connettività, impegnandosi affinché i nostri clienti beneficino di un’esperienza ottimizzata e i nostri prodotti svolgano un ruolo di maggiore rilievo all’interno della casa smart”.

Aspirapolvere robot iRobot Roomba 960®

Grazie al sistema intelligente di Visual Localization, al controllo tramite l’app HOME con connettività wireless e a una potenza di aspirazione quintuplicata rispetto alla precedente generazione di robot Roomba1, il 960 consente di avere pavimenti più puliti in tutta l’abitazione. Nel nuovo modello è implementata gran parte delle funzionalità di eccellenza disponibili su tutti gli aspirapolvere Roomba di ultima generazione, inclusi gli estrattori Aeroforce senza setole, che amplificano la potenza aspirante richiedendo una manutenzione davvero minima, la tecnologia Dirt Detect™ Series II, che individua le aree più sporche e indica a Roomba di concentrarsi su di esse e la speciale funzionalità della serie 900, che permette al robot di ricaricarsi e riprendere automaticamente il lavoro da dove si è interrotto, fino a completare la pulizia dell’intero appartamento2.

App iRobot HOME per il robot puliscipavimenti capace anche di lavare, Braava jet

iRobot HOME è compatibile anche con Braava jet. L’app, disponibile per Android e iOS, permette di avviare e interrompere la sessione di lavoro del Braava jet con supporto Bluetooth®, avviare il robot in modalità SPOT per una pulizia mirata su una determinata area particolarmente sporca, ridurre la quantità d’acqua utilizzata in modalità lavaggio e pulizia a umido, se necessario, accedere ad informazioni dettagliate sul prodotto e contattare l’assistenza clienti.

Disponibilità e prezzo

Il prezzo suggerito al pubblico di Roomba 960® – disponibile su Amazon – è di 899,00 euro.

Via: TechCrunch