s-tone occhiali conduzione ossea

S-Tone, gli occhiali sportivi con cuffie a conduzione ossea

Leonardo Banchi

Ascoltare la musica è uno dei passatempi preferiti di chi fa sport, ma se i vostri allenamenti si compiono in città o vicino ad aree trafficate sicuramente vi siete accorti di quanto le cuffie possano essere pericolose: esse isolano infatti dal mondo esterno, e impediscono di accorgersi dell’avvicinamento di eventuali pericoli.

In attesa che Amazon ponga rimedio alla cosa con le proprie cuffie intelligenti, una buona soluzione potrebbero essere gli S-Tone, occhiali attualmente in cerca di fondi su Kickstarter che offrono la possibilità di ascoltare musica con la conduzione ossea.

LEGGI ANCHE: Razer ManO’War – cuffie da gaming

Questo tipo di metodo di trasmissione ha infatti il vantaggio di non isolare le orecchie, che possono continuare a sentire i suoni circostanti: una caratteristica molto utile, oltre che per gli sportivi, anche per chi ad esempio è solito muoversi in città usando la bicicletta.

Gli occhiali S-Tone offrono una struttura stabile e comoda, progettata appositamente per le attività sportive, promettono un suono di alta qualità ed integrano sia un riproduttore mp3 che un ricevitore Bluetooth, così da poter funzionare in modo indipendente o accoppiati a uno smartphone. Alla struttura principale è poi possibile collegare dei normali occhiali con protezione dagli UV, oppure degli occhialini per nuotare.

La campagna su Kickstarter degli S-Tone è giunta a circa metà strada (sono stati raccolti quasi 30.000 € su 60.000), ma rimangono ancora 5 giorni per aiutare i loro creatori ed assicurarsi un paio di occhiali al prezzo di partenza di 89 €.