SAM casa smart

SAM, le prese intelligenti per rendere smart la propria casa (video)

Leonardo Banchi -

“Risparmia, Automatizza e Controlla” (Save, Automate and Monitor). Queste le parole il cui acronimo dà il nome a SAM, presa elettrica intelligente che si propone di trasformare la vostra casa in un ambiente completamente smart.

LEGGI ANCHE: Anova, cucinare utilizzando lo smartphone

La domotica è un campo che sta acquistando sempre più attenzione: non a caso tutte le principali marche stanno annunciando nuove linee di elettrodomestici, in grado di regolare il loro comportamento secondo certi parametri, controllabili tramite smartphone, o con accesso alla rete. Ma come comportarsi con tutti gli oggetti di uso comune che abbiamo in casa, che non possiamo certo pensare di sostituire in toto?

A proporci una risposta ci hanno pensato gli sviluppatori di senseplug.io, che hanno lanciato una campagna su Kickstarter per raccogliere fondi per SAM, presa elettrica che promette di trasformare il comportamento dei nostri apparati elettrici: include infatti sensori di movimento, temperatura e illuminazione utilizzabili per regolare l’accensione di ciò che vi è attaccato.

Tramite un’applicazione sul nostro smartphone, infatti, potremo programmare SAM per “accendere la luce alle 7”, poco prima del nostro rientro, o per far partire la stufa elettrica “se la temperatura scende sotto i 17 gradi”. Se vogliamo risparmiare, potremo spengere le luci di natale “dopo che avranno consumato 10kWh” o più semplicemente, controllare una volta arrivati in ufficio se ci siamo dimenticati una lampada accesa, ed eventualmente spengerla.

Se riuscirà a raggiungere l’obiettivo di 75.000$ entro un mese, potremo iniziare a vedere SAM nelle case già a partire da settembre di questo anno, anche se inizialmente solo in America. Data la difficoltà di ottenere certificazioni di sicurezza, infatti, i creatori hanno annunciato di aver rimandato la versione per altri paesi a quando avranno appurato la presenza di un certo interesse.