samsung final

Viv Labs passa a Samsung per mettere un Siri su Galaxy, smart TV e SmarThings

Cosimo Alfredo Pina -

Forse il nome della startup Viv Labs non vi dirà molto eppure è grazie al team che l’ha fondata se potete parlare con Siri su iPhone, iPad o Mac. Infatti dietro a questa realtà ci sono i creatori della prima versione dell’assistente Apple, che però adesso passano nelle schiere Samsung.

Non è chiaro quanto il colosso coreano abbia sborsato per questa acquisizione, ma possiamo ben immaginare il perché l’abbia fatto. Ormai la direzione dei sistemi operativi, sopratutto quelli mobile, è verso una sempre maggior integrazione con bot ed intelligenze artificiali.

LEGGI ANCHE: Cosa è e come funzionerà Google Assistant

In effetti Samsung offre già un qualche tipo di assistente vocale sui suoi Galaxy. Si chiama S Voice ma offre funzioni molto basilari e limitate al contesto del dispositivo. Con Viv Labs Samsung punta chiaramente a sfidare Siri, Cortana e a questo punto anche Google Assistant, principale protagonista dell’evento Google di pochi giorni fa.

Stando a quanto riporta TechCrunch per il momento Viv Labs continuerà ad operare in maniera indipendente ma i piani sono quelli di integrare l’assistente della startup sui prossimi dispositivi, forse già i Galaxy del 2017. Vedremo se Samsung riuscirà a creare un ecosistema sufficientemente smart e completo da rappresentare una vera alternativa su Android.

Via: The VergeFonte: Samsung (Medium)