Viv Labs passa a Samsung per mettere un Siri su Galaxy, smart TV e SmarThings (aggiornato)

Cosimo Alfredo Pina -

Forse il nome della startup Viv Labs non vi dirà molto eppure è grazie al team che l’ha fondata se potete parlare con Siri su iPhone, iPad o Mac. Infatti dietro a questa realtà ci sono i creatori della prima versione dell’assistente Apple, che però adesso passano nelle schiere Samsung.

Non è chiaro quanto il colosso coreano abbia sborsato per questa acquisizione, ma possiamo ben immaginare il perché l’abbia fatto. Ormai la direzione dei sistemi operativi, sopratutto quelli mobile, è verso una sempre maggior integrazione con bot ed intelligenze artificiali.

LEGGI ANCHE: Cosa è e come funzionerà Google Assistant

In effetti Samsung offre già un qualche tipo di assistente vocale sui suoi Galaxy. Si chiama S Voice ma offre funzioni molto basilari e limitate al contesto del dispositivo. Con Viv Labs Samsung punta chiaramente a sfidare Siri, Cortana e a questo punto anche Google Assistant, principale protagonista dell’evento Google di pochi giorni fa.

Stando a quanto riporta TechCrunch per il momento Viv Labs continuerà ad operare in maniera indipendente ma i piani sono quelli di integrare l’assistente della startup sui prossimi dispositivi, forse già i Galaxy del 2017. Vedremo se Samsung riuscirà a creare un ecosistema sufficientemente smart e completo da rappresentare una vera alternativa su Android.

Aggiornamento01/03/2017 ore 9.45

Arrivano solo adesso i dettagli sull’entità della manovra. L’acquisizione conclusa lo scorso ottobre è costata al colosso coreano circa 215 milioni di dollari. Ad oggi Viv Lab ha causato a Samsung perdite per 3,08 milioni di dollari, ma c’è da considerare che la startup aveva raccolto ben 30 milioni di dollari in finanziamenti poco prima dell’acquisizione. Per ora quindi la manovra si è rilevata non troppo fruttuosa per Samsung, ma del resto stiamo parlando di una tecnologia che ancora deve esprimere il suo potenziale. Vedremo se sarà, almeno in parte, sull’assistente di Galaxy S8, il vociferato Bixby.

Via: The VergeFonte: Samsung (Medium), Samsung (PDF)
  • Polezzz

    Credevo che Apple avesse fatto tutta da sola…..;)