Samsung-bandiere-final

Samsung contribuirà alle auto a guida autonoma con una divisione dedicata

Cosimo Alfredo Pina

Se sia Google sia Apple si stanno impegnando in maniera decisamente concreta nello sviluppo della tecnologia delle auto a guida autonoma, non c’è troppo da stupirsi se a questa “gara” di ricerca e sviluppo si unisce anche Samsung.

L’annuncio arriva direttamente dall’azienda coreana che spiega come, piuttosto che realizzare auto vere e proprie, creerà una divisione dedita a questa tecnologia emergente, atta a sviluppare le giuste componenti per integrarla nelle auto del futuro.

LEGGI ANCHE: LG e Mercedes-Benz insieme per le prossime auto senza conducente

Samsung non ridiventerà quindi una casa automobilistica, come già successo nel 1994, ma sfrutterà le sue conoscenze nel campo dell’elettronica di consumo indirizzandole verso le auto a guida autonoma.

Una manovra che riprende nel concetto quella di LG, che già da tempo collabora con le maggiori case automobilistiche, e che arriva non casualmente in un periodo di stallo per il mercato di smartphone ed affini.

Ci vorrà sicuramente del tempo prima che il tutto si traduca in qualcosa di concreto, ma siamo sicuri che Samsung saprà sicuramente dare il suo contributo a questo campo della tecnologia che ogni giorni di più sembra essere il futuro dei trasporti.

Via: Engadget