magneti marelli samsung

Samsung fa sul serio nell’automotive e punta a Magneti Marelli con 3 miliardi di dollari

Cosimo Alfredo Pina

Cosa hanno in comune Magneti Marelli, la famosa azienda italiana specializzata in componenti meccaniche, elettriche ed elettroniche per auto e moto, e Samsung? Forse molto più di quanto si possa pensare. Infatti negli ultimi giorni si è prospettata la possibilità per l’azienda nata in provincia di Milano di un’acquisizione da parte del colosso coreano per 3 miliardi di dollari.

Magneti Marelli appartiene al gruppo FCA (Fiat Chrysler Automobiles), con il quale Samsung starebbe trattando, e dalla sua fondazione nel 1919 ha accumulato un notevole know how nell’industria automobilistica; la cosa si concilia perfettamente con l’interesse che la sudcoreana sta dimostrando per questo settore.

LEGGI ANCHE: Samsung vuole rendere smart e connessa la vostra auto con questa chiavetta

Sappiamo come l’azienda, esplosa a livello internazionale perlopiù grazie a smartphone, TV ed elettrodomestici, sia interessata anche ad entrare nell’abitacolo della vostra auto e già ad inizio anno aveva mostrato, al MWC 2016, Samsung Connect Auto, un prodotto per rendere più smart (quasi) ogni veicolo; inoltre sta collaborando con vari produttori per integrare le proprie soluzioni a bordo.

Adesso Samsung, come ha riportato Bloomberg, sembra voler fare sul serio e la cosa, per quanto ancora ufficiosa, ha convinto gli investitori che in poche ore dall’annuncio hanno fatto salire il titolo FCA in borsa. Staremo a vedere probabilmente nelle prossime settimane dove porterà questa trattativa e se effettivamente porterà la storica azienda italiana sotto Samsung.

 

Via: SammobileFonte: Bloomberg