2016-SUHD-TV_Main

I TV SUHD 2016 di Samsung hanno Tizen, sono senza bordi e supportano l’HDR

Emanuele Cisotti -

Samsung aveva già brevemente anticipato con un post sul loro sito quali sarebbero stati i punti focali su cui si sarebbero concentrati i nuovi televisori che sarebbero stati presentati durante il CES di Las Vegas. Samsung ha ora svelato definitivamente tutte le sue carte, ponendo sul piatto prima di tutto il loro nuovo KS9500 SUHD TV, che è però solo il top di una gamma più ampia.

Tra le innovazioni che troviamo sulla nuova serie di SUHD curvi di Samsung abbiamo prima di tutto la scomparsa dei bordi esterni. Benché Samsung ne faccia una questione di mettere “il contenuto al centro” siamo sicuri che la mossa sia principalmente per l’indubbia bellezza estetica di un prodotto simile. Sempre in termini di estetica per rendere bello il TV “da ogni angolo” l’azienda ha poi rimosso ogni vite dalla parte posteriore del TV. Questi prodotti avranno un display Quantum dot con regolazione automatica della luminosità e con contrasti adatti a contrastare ogni tipo di riflesso e perfetto anche per una visione con le luci accese (sembra che in molti utilizzino i TV specialmente in questa condizione).

Tutta la lineup avrà poi il pieno supporto all’HDR video migliorando ancora la visibilità dei contenuti e arrivando ad una luminosità di ben 1.000 nit. Tutti i nuovi Smart TV del 2016 avranno poi Tizen come sistema operativo. Le principali funzionalità sono:

  • Un nuovo Smart Hub che promette di essere pronto appena si accende il TV
  • Un nuovo telecomando Smart Control che riconosce in automatico quali altri dispositivi sono collegati al televisore e li configura in automatico, permettendo di controllarli con un unico comando e senza nessuna configurazione necessaria.
  • Giochi senza console. Integrando PlayStation Now sarà possibile giocare a oltre 500 giochi (in streaming o scaricabili) direttamente dal proprio televisore
  • Servizi EXTRA. Sarà presente un tasto sul proprio telecomando che ci permetterà di avere informazioni aggiuntive su quello che stiamo guardando, come informazioni sui giocatori di un team calcistico o gli attori di un certo film
  • Smart View, ovvero un sistema che permette di condividere contenuti rapidamente con il proprio TV, è adesso compatibile con un gran numero di dispositivi Android, iOS e anche Windows e supporta software come Plex e Vimeo.

Non ci sono purtroppo ancora informazioni sui prezzi e le disponibilità dei nuovi TV SUHD di Samsung.