touchscreen final

Sante ProTouch: la nanotecnologia per touchscreen enormi (video)

Cosimo Alfredo Pina

Touchscreen da 65 pollici alla portata di tutti; questo è quello a cui sta lavorando Cima NanoTech, con la sua tecnologia Sante ProTouch. Con questo modulo l’azienda conta di portare la familiare interazione al tocco su qualsiasi dispositivo sia dotato di schermo, anche i più grandi.

Sante ProTouch, presentata all’appena conclusosi CES, garantisce refresh rate di 120 fps, tempi di risposta di 6 millisecondi e fino a 32 tocchi contemporanei, anche per l’utilizzo contemporaneo da più persone.

LEGGI ANCHE: Il cruscotto diventa un enorme touchscreen nel concept BMW AirTouch

Sviluppato grazie alle nanotecnologie, ed in particolare con l’approccio del self-assembly, i pannelli promettono di rivoluzionare il mercato degli schermi touch, grazie anche a collaborazioni già strette con alcuni produttori e al contributo di Foxxconn che insieme a Cima NanoTech ha contribuito alla nascita di questo sistema.

Fonte: Venture Beat