pubblicità progresso al cinema

Uno schianto virtuale per evitare drammi automobilistici causati dagli smartphone (video)

Leonardo Banchi

“L’esperienza è maestra di vita”, potremmo dire parafrasando Cicerone: quando si tratta di imparare una lezione, spesso non c’è modo migliore che sbatterci la testa. Il problema sorge quando la lezione da imparare è che usando il cellulare alla guida c’è il rischio di incorrere in un incidente mortale, visto che provarlo in prima persona potrebbe non essere una grande idea. Per immedesimare il pubblico in questa riflessione, quindi, VolksWagen ha messo in atto un esperimento molto particolare.

LEGGI ANCHE: Guidare la moto in modo più sicuro con il casco a realtà aumentata

Protagonisti di questo esperimento sono stati gli ignari spettatori di un cinema di Hong Kong: invece delle usuali pubblicità che precedono l’inizio di un film, è stato loro proiettato un filmato in prima persona di una guida su una lunga strada, diritta e deserta. Dopo un po’ di tempo in cui pareva non accadesse niente di interessante, è stato inviato un messaggio in broadcast a tutti i presenti nella sala: mentre la maggior parte di loro estraeva il telefono per controllarlo, la macchina nel filmato sbandava, terminando la sua corsa con un incidente fuori strada.

Lo schianto virtuale si è concluso, chiaramente, senza nessun ferito, ma l’immedesimazione in questa situazione è talmente forte che probabilmente avrà portato molti dei presenti a riflettere sulle loro abitudini alla guida. L’effetto è abbastanza impressionante anche rivedendolo da casa, quindi vi lasciamo senza indugio al video della pubblicità, sperando che anche questa piccola esperienza possa aiutare ad evitare futuri drammi automobilistici.

 

 

VIA: Gizmodo