Liquid-Metal

Scienziati scoprono il metallo liquido plasmabile (video)

Lorenzo Fantoni

Lavorando con una lega di metallo liquido di gallio e indio, alcuni ricercatori hanno scoperto che applicando una carica con voltaggio molto basso potevano controllare e manipolare la tensione superficiale del materiale.

Fino ad oggi modificare lo stato di un metallo liquido era difficile e poco pratico a causa della tensione superficiale, che tende a fargli assumere forme sferiche. Tuttavia, grazie a queste piccole cariche è possibile fargli assumere le forme desiderate.

Per adesso non è il caso di allarmarsi per l’arrivo del Terminator 1000 e delle sue capacità di trasformazione, visto che secondo i ricercatori questa scoperta potrebbe rivoluzionare il modo in cui vengono prodotto circuiti e gadget elettronici (ad esempio con antenne che si modificano per ricevere meglio), e non accelerare la creazione di robot assassini.