lavoro robot

Scoprite se il vostro posto di lavoro andrà ad un robot

Cosimo Alfredo Pina

Qual è la probabilità che possiate essere licenziati in favore di un robot entro i prossimi venti anni? A rispondere a questa domanda ci pensa uno studio della Oxford University and Deloitte.

Il lavoro degli studiosi ha preso in considerazione i principali settori di impiego e per ognuno ne ha calcolato il “rischio di automazione”, ovvero qual è la probabilità percentuale che questo possa essere affidato ad una controparte robotica, da qui ai prossimi venti anni.

LEGGI ANCHE: Guardate il robot ATLAS di Google che corre in una foresta!

Come potrete facilmente immaginare i settori potenzialmente più a rischio (con picchi fino al 99%) sono quelli più “automatici” e che richiedono poco intervento dell’uomo, dall’altro lato quelli che dovrebbero essere più al sicuro sono i posti di lavoro che richiedono una forte componente umana.

Trovate la lista completa e un simpatico modo di accedere ai risultati dello studio (in inglese) sulle pagine di BBC.com, dove è stata realizzata un’infografica interattiva che vi permette anche di verificare quale sia il vostro rischio di automazione.