scribble

Scribble: la penna che scrive in tutti i colori esistenti

Cosimo Alfredo Pina

Scribble è un’innovativa penna “camaleonte” che permette di campionare e memorizzare i colori degli oggetti verso cui viene puntata, per riutilizzarli in disegni sia cartacei che digitali.

LEGGI ANCHE: Lomo’Instant, la nuova fotocamera istantanea di Lomography

La penna, lunga circa 16 cm, sarà disponibile in due versioni: una da utilizzare su carta, con una cartuccia integrata, e l’altra, totalmente digitale, da utilizzare con un app per dispositivi mobili.

scribble-2

Per la lettura dei colori Scribble integra un colorimetro a 16-bit in grado di memorizzare, nella memoria da 1 GB,  fino a 100.000 colori. La versione con cartuccia avrà un miscelatore in grado di dosare i vari inchiostri, ad ottenere la sfumatura richiesta.

Mark Barker e Robert Hoffman, l’inventori del particolare dispositivo, lanceranno a breve una campagna su Kickstarter, che permetterà di prenotare la penna al prezzo di 149,95$ per la versione ad inchiostri e 79,95$ per quella digitale.

Siamo certi che questo gadget farà la gioia degli artisti e degli appassionati di grafica in generale (anche se i dubbi sull’autonomia della cartuccia rimangono) che potranno tenere d’occhio questo progetto iscrivendosi alla newsletter ufficiale dal sito di Scribble.

 

Via