segway smartphone drone_3

Il nuovo Segway lo potete comandare con uno smartphone, come un drone (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

Da Segway, che vi ricordiamo è passata da tempo sotto Ninebot a sua volta finanziata da Xiaomi, arriva il primo scooter/hoverboard “drone”. Di fondo è un Segway, di quelli più compatti, sul quale potete salire per spostarsi in posizione eretta e capaci di bilanciare automaticamente i movimenti.

La vera peculiarità è il fatto che potete connetterlo ad uno smartphone, tramite la relativa app, sia per controllare velocità e dati sulla performance (insomma un cruscotto remoto), illuminazione e sistema di allarme, ma anche per comandarlo anche con nessuno sopra; un drone/rover terrestre a due ruote.

LEGGI ANCHE: Intel al CES 2016, tra i droni di Yuneec e l’hoverboard-robot di Segway / Xiaomi

L’autonomia dichiarata è di 22,5 km, mentre la velocità massima è di 16 km/h. Questa viene presentata come la naturale evoluzione (“tutto è meglio con il Bluetooth”) del Segway, tra l’altro decisamente ispirata alla linea Ninebot che però non è detto che arrivi anche in Italia. Per ora la commercializzazione è prevista negli Stati Uniti, dove arriverà dal prossimo 29 giugno ad un prezzo di lancio di 1.000$.

Fonte: Venture Beat
  • Ph03n!x

    Lo faceva anche il “vecchio” ninebot mini.. basta guardare il video del Galeazzi.

  • Licio

    confermo che il mio ninebot viene comandato via Bluetooth sin dalla prima versione software di novembre dell’anno scorso.