sense sfera prende cura del vostro sonno

Sense, la sfera che si prende cura del vostro sonno (video)

Leonardo Banchi

Gli oggetti smart che sempre più frequentemente entrano nelle nostre case hanno l’obbiettivo di migliorare la qualità della vita, semplificando e aiutandoci in molte delle nostre azioni quotidiane. Fino ad adesso, però, era rimasto ignorato un aspetto molto importante: il sonno.

LEGGI ANCHE: Smart Bedding, il letto che rimane sempre rifatto

Grazie a Sense, un nuovo progetto da poco giunto su Kickstarter, però, da ora in poi sarà possibile monitorare le nostre ore di riposo e migliorarne la qualità: una piccola sfera luminosa, infatti, sarà in grado di raccogliere informazioni sull’ambiente in cui dormiamo, utilizzando dei sensori per controllare la luce presente, l’umidità e la temperatura e suggerendoci cosa modificare per poter dormire meglio.

Sense viene venduta in abbinamento a un piccolo dischetto, da inserire nel nostro cuscino: esso registrerà i nostri movimenti e i rumori notturni, fornendo alla sfera informazioni aggiuntive sulla qualità del riposo. Tutti questi dati potranno poi essere visualizzati tramite un’applicazione, dove troveremo una valutazione riassuntiva della qualità del nostro sonno e numerosi grafici per controllarne l’andamento.

Oltre a questo, utilizzando lo smartphone potremo migliorare anche il momento del risveglio: Sense, infatti, provvederà a svegliarci nel momento in cui il nostro sonno è più debole, evitandoci la terribile sensazione di avere interrotto a metà un momento di riposo ma assicurandoci anche di essere pronti entro l’ora che avevamo impostato la sera precedente.

La realizzazione del progetto è ormai sicura, poiché in soli dieci giorni Sense ha ampiamente superato l’obbiettivo di 100.000$ che si erano prefissati i creatori. Se volete acquistarne una al prezzo di lancio, avete tempo fino al 22 Agosto: il costo è di 99$ per la versione per un cuscino, e 129$ per quella con due cuscini.