schermi sharp

Sharp presenta dei display senza limiti di forma

Cosimo Alfredo Pina

Quando parliamo di schermi la prima forma che ci viene in mente è il rettangolo o il quadrato. Sharp annunciando la sua nuova generazione di display dal nome “Free-Form-Display” porta una novità vera in questo settore e butta le basi per dispositivi con form factor unici.

LEGGI ANCHE: Titan Zeus, l’eccezionale tv da 370 pollici

I display tradizionali integrano parte dei loro circuiti nelle cornici, rendendo il classico design rettangolare una scelta quasi obbligata. Nella nuova tecnologia Sharp il circuito viene distribuito all’interno dello schermo permettendo di realizzare schermi senza limiti di forma che utilizzano cornici estremamente sottili.

Nelle immagini rilasciate i prototipi vengono utilizzati per le interfacce di un cruscotto digitale il cui schermo segue le linee curve dei classici alloggiamenti che troviamo nelle nostre auto.

Al di là dei prototipi, Sharp dichiara che la tecnologia è facilmente applicabile a ambiti diversi citando indossabili con schermi ovali e smartphone che abbandonino il classico design a tavoletta. Anche se non c’è ancora una data di rilascio ufficiale la casa produttrice si augura di partire con la produzione di massa “il prima possibile”.

 

Via