qu4xakr5z6mex5uipdvz

Sky Habitat, i due grattacieli collegati da una piscina

Lorenzo Fantoni

Se un condominio con piscina è una gran cosa, due grattacieli di 38 piani collegati da un ponte-piscina sono decisamente meglio.

Lo Sky Habitat è un ambizioso progetto dell’architetto Moshe Safdie che verrà realizzato a Singapore nel 2015, al suo interno troveranno posto 574 appartamenti e, oltre alla favolosa piscina in alto, sarà presente un’altra enorme piscina al piano terra e altri due ponti pieni di giardini.

Certo, a vederlo così sembra decisamente un formicaio di lusso, ma considerato l’affollamento dei paesi asiatici, potrebbe andare molto peggio.