samsung tizen tv fhd

Smart TV Samsung: ancora problemi di sicurezza dei dati vocali

Cosimo Alfredo Pina

Non è un gran periodo per le Smart TV Samsung, prima la rete si era preoccupata per la trasmissione dei dati vocali degli utenti a terzi, poi sono insorte altre proteste riguardo l’apparizione di pubblicità indesiderate durante la visione di contenuti locali.

A proposito del primo problema, l’azienda aveva rassicurato come la trasmissione avvenisse tramite “misure e pratiche di sicurezza conformi agli standard di settore, compresa la crittografia” da tutte le sue Smart TV. Secondo dei ricercatori della Pen Test Partner, non tutti i dati sarebbero così protetti come dichiarato.

LEGGI ANCHE: Secondo un Senatore statunitense le nostre auto non sono al sicuro

David Lodge ha infatti confermato che le Smart TV registrano e trasmettano dati ad aziende esterne a Samsung (nello specifico Nuance Communications) quando viene articolata una frase complessa, per permetterne il miglior riconoscimento.

Fin qui tutto nella norma di quanto specificato da Samsung, se non che i dati, che oltre al comando vocale includono data e ora, sarebbero trasmessi in maniera non sicura, senza alcun tipo di cifratura.

Questo metterebbe a disposizione di chiunque sia connesso alla stessa Wi-Fi del televisore, le informazioni in questione. Samsung ha quindi precisato che il problema riguarda solo i modelli meno recenti e che un aggiornamento software correggerà il problema, anche se la TV testata sarebbe tuttora disponibile all’acquisto.

Via: Il Disinformatico