Il letto si rifà da solo e controlla la temperatura interna con SmartDuvet (foto e video)

Leonardo Banchi

Addio alle liti sul caldo o freddo notturno, e alle lenzuola contese o buttate da parte per poter dormire con la giusta temperatura: la soluzione di Smartduvet, da poco presentata su Indiegogo, è un apparecchio smart in grado di controllare automaticamente e in modo differenziato la temperatura dei due lati del letto.

Smartduvet Breeze, questo il nome del prodotto, è l’evoluzione di un progetto presentato (e finanziato) e finanziato nel 2016, capace di permettere a ogni letto di rifarsi da solo. Il sistema è basato infatti su una tela da mettere fra il piumone e la copertura, che viene gonfiata d’aria riportando così il tutto nella posizione originale. Questa seconda edizione aggiunge, all’originale flusso d’aria, anche un flusso a temperatura controllata, tramite il quale è possibile regolare la temperatura del letto via smartphone.

LEGGI ANCHE: I migliori progetti Kickstarter tornano sotto una nuova veste con Kickstarter Gold

L’idea è decisamente affascinante, ma i creatori di SmartDuvet sottolineano come questo dispositivo sia non solo comodo e salutare, ma perfino ecologico, dato che non sarà più necessario controllare la temperatura di tutta la stanza per godere di un sonno confortevole, ma soltanto del letto.

Non c’è comunque dubbio che SmartDuvet Breeze abbia incontrato il favore del pubblico: il progetto ha infatti già raccolto oltre 200.000 $, a fronte dei soli 20.000 richiesti inizialmente. Potete però ancora assicurarvene un esemplare acquistandolo al prezzo di partenza di 199 $: le prime spedizioni sono previste già per Settembre 2017.

Via: TheVerge
  • Fra Lu

    La tecnologia che ci piace 😀 ma a quali temperature arriva? (minima e massima)